I vibratori hanno come caratteristica principale la forma fallica e la vibrazione emessa. Ne esistono di forme, misure, materiali e colori differenti. In particolare con questo articolo andiamo ad analizzare le diverse caratteristiche dei vibratori realistici, maxi e anali. Infatti ogni tipo di vibratore è pensato e prodotto per incontrare le esigenze o l’utilizzo apposito che ne verrà fatto. Molto spesso all’uso del vibratore è consigliato l’uso di un lubrificante apposito all’uso che ne verrà fatto.

VIBRATORI: REALISTICI, MAXI E ANALI

I vibratori realistici, maxi o i vibratori anali sono solo alcuni dei tipi di vibratore che si possono trovare in commercio. I vibratori realistici sono quei vibratori che hanno le sembianze di un pene vero e proprio, non solo come forma o caratteristica ma anche come colore. Quelli maxi, uniscono le sembianze realistiche alle dimensioni appunto. I vibratori anali ricordano anch’essi un pene perché spesso di fattura realistica ma vengono prodotti con la punta più sottile e la base più spessa, non soltanto per una facilità di utilizzo ma anche per una questione di sicurezza.

VIBRATORI: COME USARLI

Ovviamente in base al tipo di vibratore che si è acquistato si utilizzerà, ecco perché sceglierlo è il passo principale da fare. Non è possibile utilizzare un vibratore ad uso vaginale per un uso anale. La cosa da tenere a mente utilizzando un vibratore è appunto l’utilizzo per cui è stato prodotto, per ragioni prima di tutto di sicurezza e poi anche di igiene. Ricordiamo infatti che oltre che un utilizzo con i dovuti lubrificanti i vibratori come tutti i sex toys vanno anche mantenuti puliti con appositi prodotti. Tenendo a mente queste piccole cose il loro utilizzo è sicuramente facile, non richiede altri accorgimenti e sicuramente usarli da un piacere in più al rapporto. I vibratori relistici, maxi o anali hanno come caratteristica il loro aspetto realistico e la vibrazione, sono molti quelli in commercio e sicuramente si può trovare quello che incontra di più le proprie esigenze e fantasie.

Categorie: Sessualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *